Cicerchia

La pianta della cicerchia, nome scientifico Lathyrus sativus, è un legume appartenente alla famiglia delle Fabaceae che ha laproprietà di resistere molto bene alla siccità. Per questo motivo la cicerchiaviene coltivata soprattutto nelle zone molto calde con poche precipitazioni come l’Asia e l’Italia meridionale.

La cicerchia contiene una neurotossina denominata Odap, in percentuale minore è presente anche un altro aminoacido tossico per il sistema nervoso che prende il nome di Daba. Queste sostanze, se ingerite a lungo ed in grandi quantità, possono provocare una malattia neurodegenerativa che prende il nome di latirismo. Alcuni casi di questa malattia si sono verificati in paesi dove vi sono state carestie e la popolazione si è nutrita per lungo tempo esclusivamente di semi di cicerchia.

Le tossine in questione possono comunque essere eliminate dal legume con un apposito lavaggio.

Categorie: , Tags: ,
   

Descrizione Prodotto

    • Energetico: è un legume in possesso di buone proprietà nutrizionali e, grazie all’abbondanza di proteine, le cicerchie sono considerate un alimento energetico per anziani e studenti e consigliato in caso di debolezza o di convalescenza.
    • Proprietà digestive: la sua assunzione pare apporti benefici alla memoria favorendo allo stesso tempo la digestione ed il metabolismo.
    • Abbassano il colesterolo: grazie alla presenza di fibre alimentari sono utili per ridurre il tasso di colesterolo nel sangue con benefici per il sistemacardiovascolare.

    La cicerchia può essere considerata un valido aiuto per i vegani che, rinunciando alle proteine animali, hanno bisogno di sostituirle con altre altrettanto energetiche.

1